* Al Presidente C.d.Z. 3

* Al Presidente Comm.ne Lavori Pubb. e Demanio

* Al Presidente Comm.ne Ambiente e Territorio Milano, 20 settembre 1999

 

Oggetto: Progetto del parcheggio sotterraneo per residenti in Piazza Bernini

 

Si parla di un parcheggio sotterraneo per i residenti in Piazza Bernini: dalle mobilitazioni negli anni 1988-89 e nello scorso aprile risulta evidente che alla maggior parte dei residenti non è utile, né gradito.

Le motivazioni sono state ampiamente discusse a suo tempo e vengono ribadite:

- la piccola piazza circolare costituisce uno spazio centrale e irrinunciabile del quartiere per il ritrovo di giovani e anziani;

- un impianto a così alto impatto ambientale stravolgerebbe l'assetto della piazza stessa e la vita del quartiere;

- la trasformazione dell'anello viabilistico in zona pedonale creerebbe gravissimi problemi di traffico dal momento che alla piazza affluiscono ben sei vie.

I pareri dei residenti sono stati confortati dalle seguenti delibere:

1) 1 Agosto 1989 - Prot.9304- MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI

(Soprintendenza per i beni ambientali e architettonici di Milano)

PARERE CONTRARIO AL PARCHEGGIO

2) 2 MARZO 1990 - COMMISSIONE PROVINCIALE DI MILANO PER LA TUTELA DELLE

BELLEZZE NATURALI: delibera all'unanimità di proporre il vincolo paesaggistico ai sensi della legge 29.06.1939, n.1497

3) 26 APRILE 1991 - Prot.17182-REGIONE LOMBARDIA

(Settore al Coordinamento per il Territorio)

dichiara Piazza Bernini sotto tutela ex lege 1497/39

4) 12 MAGGIO 1994 - DELIB. N.70- CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE N. 11:

PARERE CONTARIO AL PARCHEGGIO

5) 30 GENNAIO 1997 - DELIB. N.19- CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE N. 11:

RIBADITO IL PARERE CONTARIO

 

In considerazione di quanto esposto, siamo certi che questo Consiglio di Zona dimostrerà rispetto per la volontà dei cittadini e coerenza con le motivazioni espresse in precedenza da organi competenti.

Nelle decisioni si tenga in considerazione che:

a. nelle vicinanze (Largo Rio de Janeiro/Viale Romagna) è prevista la realizzazione di un parcheggio per 460 posti auto;

b. in via Pinturicchio, a 30 m. da P.za Bernini, c'è un'area privata (ex lavaggio auto) che potrebbe essere utilizzata per la costruzione di un silos sopraelevato (v. P.le Susa), eventualmente applicando il nuovo regolamento per il rilascio delle licenze edilizie, che prevede agevolazioni anche di carattere economico per interventi di interesse pubblico su aree private;

c. nelle vicinanza ci sono 3 garage semivuoti coi quali si potrebbe stipulare una convenzione ai sensi della delibera del 23.03.99 della Giunta Comunale, Prot.Gen. 55502.400,.N.REG. DEL 719/99.

d. avendo le vie adiacenti sia la carreggiata che i marciapiedi molto larghi, si potrebbe realizzare una regolamentazione della sosta privilegiando i residenti;

e. in Piazza Bernini molti box probabilmente rimarrebbero invenduti, (come già avvenuto nei parcheggi di Via Emo, Via Numa Pompilio, Via Mascagni, Via Gramsci e Piazza Tommaseo), quindi diventerebbero oggetto di speculazione, con "doppia Beffa" per i residenti.

Come dichiarato dall'Assessore Goggi (lettera del 23.07.99), il parere del Consiglio di Circoscrizione è di grande rilevanza per poter decidere sulla realizzazione del parcheggio, quindi ci aspettiamo un parere responsabilmente negativo, fondato sull'ampia disamina della questione.

 

Il Comitato abitanti del quartiere di Piazza Bernini

Allegati:

 

Ministero per i Beni Culturali e Ambientali

Soprintendenza per i Beni Ambientali i Architettonici Milano

Prot. N. 9304 1 Agosto 1989

OGGETTO: Milano - Parcheggio Piazza Bernini

Al Sindaco di Milano

All'Assessorato Viabilità e Traffico

Alla Ripartizione Parchi e Giardini

e p.c. Alla Regione Lombardia Servizio Beni ambientali

e p.c. Al Corpo Forestale dello Stato

e p.c. Al Comitato Piazza Bernini

 

Con riferimento al progetto di parcheggio sotterraneo proposto dall'Amministrazione Comunale in Piazza Bernini, questo Ufficio, esaminato il progetto, visto l'esposto firmato da 1200 cittadini, tenuto conto anche della relazione trasmessa dal Corpo Forestale dello Stato, esprime parere contrario al proposto parcheggio in quanto la sua realizzazione non solo comprometterebbe il verde esistente e l'attuale ordinato impianto urbanistico, ma i manufatti indotti (griglie rampe, scale) arrecherebbero disordine con grave pregiudizio per l'ambiente circostante e la valorizzazione della chiesa parrocchiale.

Il Soprintendente

(Lionello Costanza Fattori)

 

COMMISSIONE PROVINCIALE DI MILANO PER LA TUTELA DELLE BELLEZZE NATURALI

2 marzo 1990

 

LA COMMISSIONE

.......

DELIBERA

di proporre per l'inserimento nell'elenco relativo ai numeri 1) e 2) dell'art. 1 della legge 29 giugno 1939 n. 1497 per la provincia di Milano e per il conseguente assoggettamento alle norme sulla tutela delle bellezze naturali di cui alla medesima legge, le piazze qui di seguito specificate con le relative motivazioni di tutela.

Piazza Bernini costituisce un luogo di non comune bellezza, non solo per la presenza delle essenze arboree, ma anche per la posizione che, traguardando la P.zza Piola ed il V.le Romagna, le individua come fulcro di un significativo punto di vista

......

 

Altri documenti:

Studio del Comitato